formazione

Istruttore Subacqueo

Programma certificazione Istruttori Subacquei con riconoscimento del percorso formativo già svolto

INIZIO

18
APRILE
2024

FINE

18
APRILE
2024

LUOGO

ONLINE
(ZOOM)
inizio 19.00

ISCRIZIONE

FORM
FONDO PAGINA
OGNI DISCIPLINA

Dove - Quando:
Le lezioni di teoria si svolgeranno online attraverso la piattaforma zoom il 18 Aprile 2024 ore 19.00.

Destinatari:
Il Diploma è rivolto agli Istruttori Subacquei e Apneisti e/o Pescatori subacquei, già in possesso di una certificazione con qualifica di Istruttore, nazionale o internazionale rilasciato dalle didattiche subacquee per attività ricreative e sportive definite come: 
Confederazione Italiana delle Attività Subacquee (CIAS),
Confédération Mondiale des Activités Subaquatiques (CMAS),
Recreational Scuba Training Council (RSTC),
European Underwater Federation (EUF),
European Committee for Standardization (CEN),
ma  che non sono ancora in possesso di un Diploma rilasciato da Federazione, o Ente Nazionale di Promozione Sportiva riconosciuto CONI, come previsto dalle Leggi in vigore.

Qualifica rilasciata:
Diploma Nazionale rilasciato dall’Ente Nazionale di promozione sportiva PGS riconosciuto CONI

Descrizione:
Programma Certificazione per il conseguimento del Diploma Nazionale rilasciato dall’Ente Nazionale di promozione sportiva PGS riconosciuto CONI, come previsto dalle normative in vigore, consigliabile a completamento delle certificazioni già in possesso.

Svolgimento del Corso:
Il corso si svolge in due fasi tutte e due online:

1- valutazione del percorso formativo svolto precedentemente dall'esaminando per verificarne l'idoneità a conseguire la qualifica richiesta (compilazione della Scheda / Dichiarazione attestante il Percorso Formativo svolto con acquisizione in copia della certificazione attestante la qualifica di Istruttore precedentemente conseguita);
2- frequenza della lezioni online disponibili 24 ore su 24.
3- partecipazione facoltativa al webinar di approfondimento riguardante la figura dell’Istruttore Sportivo.

Argomenti trattati nelle lezioni / webinar:
- Il CONI, il Registro Nazionale delle Attività Sportive Dilettantistiche, gli ENTI e le Federazioni Sportive;
- Ruolo e responsabilità dell'Istruttore Sportivo;
- Cenni relativi agli aspetti Amministrativi, Fiscali, Legali collegati alla figura dell’Istruttore Sportivo.

Quota di partecipazione:
Euro 290,00

Normativa:
La Subacquea, come tutte le discipline sportive riconosciute dal CONI, per lo svolgimento della attività di Istruttore, necessita dell’acquisizione di un Diploma, o Attestato che ne attesti la qualifica, rilasciato da una Federazione, o Ente Nazionale di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI.
Le competenze sportive del CONI sono state confermate dal Decreto Legislativo 23/07/1999 n. 242 (il decreto Melandri di riordino dello sport) che assegna “l’organizzazione ed il potenziamento dello sport nazionale” e “la promozione della massima diffusione della pratica sportiva”, a norma dell’art.11 della Legge 15 Marzo 1997 n.59 e nei limiti di quanto stabilito dal D.P.R. 24 luglio 1977 n. 616.A ciò si affiancano le competenze attribuite alle Regioni affidate dalla legge 549/95, art.2, comma 46, lettera b; legge 59/97, art. 7; Dlg 31/03/98 n. 112; fino ad arrivare alle recenti modifiche dell’art. 117 della Costituzione, per cui, allo stato attuale, la materia dello sport è “a legislazione concorrente” tra Stato e Regioni.Le Leggi Regionali sullo sport presenti in tutte le Regioni d’Italia, definiscono le figure professionali degli Istruttori di Specifica Disciplina, rendendo pertanto obbligatorio, per coloro che intendono svolgere l’attività di Istruttore, almeno il conseguimento di un diploma, o abilitazione specifica da parte di un Ente riconosciuto CONI, o Federazione CONI, oltre alle altre casistiche riportate – Esempio: L.R. n. 26 del 1-10-2014 Regione Lombardia.

Principali vantaggi derivanti dal conseguimento del Diploma rilasciato dall’Ente Nazionale PGS riconosciuto CONI:
La normativa in vigore, con particolare riferimento alla nuova riforma dello Sport, definisce in modo preciso la figura dell’Istruttore Sportivo, il quale deve avere determinate caratteristiche professionali ed offre allo stesso, qualora in possesso di una regolare qualifica di Istruttore di Disciplina Specifica, molti vantaggi di carattere operativo e fiscale assolutamente interessanti.
Partiamo da presupposto che tutte le Discipline Sportive riconosciute dal CONI, per poter essere praticate dall’Istruttore, prevedono l’acquisizione di un Diploma / Attestato di Istruttore di Disciplina Specifica rilasciato da Federazione o Ente Nazionale riconosciuto CONI e molte sono le norme che riportano tale concetto, norme nazionali, norme regionali, oltre a regolamenti e disposizioni previste dai potenziali “datori di lavoro”, ma in questa pagina elenchiamo in modo riassuntivo, in chiave propositiva, alcuni principali vantaggi derivanti dalla sola acquisizione del Diploma di cui sopra (approfondimento dei concetti sottoesposti nel sito www.4settori.net): 

Vantaggi

  • possibilità di esercitare l’attività di Istruttore scegliendo varie forme di inquadramento fiscale.
  • evitare le sanzioni previste, per la maggior parte delle Discipline Sportive riconosciute CONI, se l’attività professionale viene svolta in assenza del Diploma.

Per gli Istruttori senza Partita IVA

  • possibilità di operare per una ASD, o SSD con l’inquadramento nel nuovo CoCoCo sportivo – esente tasse e contribuzione fino a €5.000,00 e per la parte eccedente versamento dei contributi in forma significativamente agevolata.
  • coperture assicurative (Infortuni ed RC) a condizioni eccezionali offerte dall’Ente riconosciuto CONI di appartenenza.
  • snellezza ed estrema semplicità nella gestione degli obblighi fiscali ed amministrativi.
  • possibilità di accedere ai vari servizi offerti a condizioni estremamente concorrenziali, dagli Enti riconosciuti CONI, nel nostro caso riportati nei siti www.4settori.net, www.4settori.it, formulabenessere.com

Per gli Istruttori con Partita IVA (principalmente in regime forfetario)

  • possibilità di operare con le stesse agevolazioni del CoCoCo sportivo previsto per le ASD e SSD affiliate agli Enti riconosciuti CONI – esente tasse e contribuzione fino a €5.000,00 e per la parte eccedente versamento dei soli contributi previdenziali in forma agevolata, senza versamenti di Imposte sui redditi IRES (franchigia) fino a €15.000,00.
  • coperture assicurative (Infortuni ed RC) a condizioni eccezionali offerte dall’Ente riconosciuto CONI di appartenenza.
  • snellezza ed estrema semplicità nella gestione degli obblighi fiscali ed amministrativi.
  • possibilità di accedere ai vari servizi offerti a condizioni estremamente concorrenziali, dagli Enti riconosciuti CONI, nel nostro caso riportati nei siti www.4settori.net, www.4settori.it, formulabenessere.com.

Per informazione ed approfondimenti – Segreteria 4settori mail: segreteria@4settori.net  Tel. 049777011

CORSO CON ESAME PER DIVENTARE ISTRUTTORE SPORTIVO

 

FORM DI ISCRIZIONE

Per iscriversi ai corsi bisogna:

  • Compilare in tutte le sue parti il seguente form allegando il documento di identità fronte e retro ed il codice fiscale;
  • Effettuare il versamento della quota, ed allegarne la contabile:
    • C/C intestato: PGS Comitato Regionale;
    • Iban: IT22F0623012116000030231219;
    • Banca: CREDIT AGRICOLE;
    • Causale del bonifico: Cognome Nome, Corso (abbreviazione).

In caso di ritiro la quota potrà essere utilizzate per la stessa tipologia di corso in altra sede o data oppure sarà restituita al netto del 20% a titolo di penale.

Le quote si intendono comprensive di: iscrizione, accesso alle lezioni, tassa d’esame, kit didattico, diploma nazionale rilasciato dall’Ente Nazionale di promozione sportiva riconosciuto C.O.N.I. e Ministero dell’Interno, assicurazione durante lo svolgimento del corso.

Trascina i file qui o Sfoglia
Caricare documento di identità
Trascina i file qui o Sfoglia
Caricare la più alta certificazione professionale in possesso
Trascina i file qui o Sfoglia
Caricare la contabile del bonifico
Per problemi di unione, trasformazione, "peso (massimo 8MB)" dei file da caricare potete utilizzare lo strumento online gratuito I LOVE PDF.

Letto 1193 volte Ultima modifica il Martedì, 09 Aprile 2024

4Settori: dal 1995 a sostegno delle associazioni 

4Settori dal 1995 segue le associazioni partendo dalla costituzione, passando per l'affiliazione ed il tesseramento, e gestendo la contabilità.
Da qualche anno, attraverso il gestionale 4gest, abbiamo implementato i servizi rendendo più semplice ed efficace la vita associativa dei sodalizi affiliati.